POLLI ORNAMENTALI
 
home
breda
ciuffata
padovano
malese
moroaseta
cochin
wyandotte
conigli
link
  LA BARBUTA DI ANVERSA

La Barbuta di Anversa

La Barbuta di Anversa è una razza nana originaria, vale a dire senza varietà grande corrispondente, ed insieme a Barbuta di Watermael, di Uccle, di Everberg, di Bosvoorde e di Grubbe fa parte del gruppo di razze tipiche delle Fiandre, in Belgio. L’Anversa e le cugine derivano da quel ceppo di nane provviste di barba che da secoli popolano le campagne del Brabante e delle Fiandre, e che ritroviamo spesso raffigurate nei dipinti di diversi Maestri locali.

Quando sia iniziata esattamente la selezione con criteri moderni non è un dato accertato, ma nel 1858 Ch. Jacques ci descrive la razza sotto il nome di ‘Race naine coucou dite d’Anvers’, citazione della quale siamo grati perché ci dice anche che la colorazione originaria e maggiormente tipica della razza era la cucula. Alla fine del Diciannovesimo secolo l’interesse per la razza aumentò, fino a farne una frequentatrice abituale delle esposizioni.

Nel 1904 nacque a Bruxelles il ‘Club Avicole du Barbu Nain’, il cui successo a livello organizzativo ed informativo fu notevole: nel 1910 vennero inanellate ben 9300 Barbute di Anversa, di cui quasi 3000 erano iscritte al Libro delle Origini del Club di razza. La caratteristica principale della razza è quella di essere costruita in modo asimmetrico: la parte anteriore alle zampe presenta un volume corporeo decisamente più grande rispetto a quella posteriore, tanto da rappresentare i due terzi del totale. A ciò si aggiunge la presenza di una folta barba, la cui forma tipica sembra premere all’indietro la zona del collo.

Si tratta di una razza molto vitale (per non dire quasi battagliera) e robusta nonostante la taglia ridottissima, che la rende molto ornamentale. Vive bene in spazi ristretti, cova volentieri e si occupa dei pulcini. I colori riconosciuti sono moltissimi: oltre al coucou originario, ovvero cucula, si hanno i colori quaglia e varianti (quaglia azzurrato e argentato), bianco, nero, blu orlato, grigioperla, bianco columbia a disegno nero e blu, millefiori, millefiori limone, porcellana, fulvo, fulvo columbia, rosso, collo oro o selvatico e varianti, ed altri ancora.

       
Barbuta di Anversa, bianca
Barbuta di Anversa, grigioperla
   
   
Barbuta di Anversa, nera
 
Barbuta di Anversa, blu orlato
   
Barbuta di Watermael, blu orlato